Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Acquisto di impianti capillari e prodotti di manutenzione con ordini congiunti senza intermediari, direttamente dalle factory

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda sansone » 05/03/2011, 12:56

Concordo con la Maribel ,se si fa la scelta di indossare una protesi ,bisogna accettare la propria situazione senza timori ,il fatto di esporsi con possibilità di sgamo fa parte del gioco ,ma non deve limitarci o condizionarci l esistenza altrimenti veramente non ne vale la pena di vivere la realtà di portatore con la paura o chiodo fisso di essere scoperti.Viviamo la nostra condizione di portatore con naturalezza ,spensieratezza e consapevolezza e andiamo dappertutto senza ansia e fobie. La mattina ci alziamo ci sistemiamo i capelli e via .Il problema ce l'ha  di chi se lo crea ,l insicurezza è la nostra peggior nemica se non si riesce a vincerla è sconsigliabile continuare a portare la protesi si corre il rischio di diventare nevrotici ,in tal caso conviene vivere la propria calvizia con serenità.
sansone
Jr. Member
Jr. Member
 
Messaggi: 122
Iscritto il: 16/11/2009, 1:44
Località: roma

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda Maribel » 05/03/2011, 14:23

Hai espresso benissimo il concetto ;)
Maribel
 

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda bonovox1984 » 05/03/2011, 14:55

Ma mi viene da pensare... E' davvero così facile sgamare una protesi come queste qui presenti nel forum? Io vi dico la verità vedendo le foto, se non lo sapessi non mi verrebbe mai in mente di pensare che non siano capelli naturali
bonovox1984
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 29/12/2010, 11:03

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda Maribel » 05/03/2011, 16:07

Le protesi che vedi qui sono in lace o superpelle e normalmente se il cliente non fa disastri nel taglio(andare da parrucchieri inesperti o addirittura come leggo tagliarle da solo) sono totalmente insgamabili...
Nel caso specifico si parla di un concorrente di grande fratello che indossa una protesi old gen e quindi sgamabile in varie circostanze(non si puo' esporre il front con le old gen) ...
In ogni caso, ribadisco il concetto, la protesi e' una scelta personale e almeno tra noi portatori ci deve essere solidarieta', anche nei confronti di chi indossa vecchie old gen
Maribel
 

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda beldannato » 05/03/2011, 18:16

Maribel ha scritto:Ma franca di che???!!!!
non fa niente di male!
Dobbiamo vivere  la protesi per quello che e': una scelta personale che va rispettata e punto...
Chi indossa una protesi dovrebbe avere piu' rispetto per un compagno di scelta estetica...
Se siamo anche noi a criticare male stiamo e meritiamo critiche anche noi


mi dispiace dirtelo ma con una protesi capillare sei limitato in tutto e si è visto...purtroppo questo tipo d'intervento nonostante abbia fatto passi da gigante trattasi sempre di posticcio incollato e nella società purtroppo una volta scoperti veniamo derisi soprattutto alle spalle,perchè nessuno verrà mai a dirti ma porti un parrucchino??ma dietro le spalle te ne dicono di tutti i colori..purtroppo noi portatori abbiamo bisogno di un pò di praivasi,prova a dire in giro che hai una protesi capillare e vedi la faccia che fa a chi lo dici..avrai gli occhi puntati addosso h 24 fin che morte non vi separi! :(
Avatar utente
beldannato
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/02/2010, 14:57

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda beldannato » 05/03/2011, 18:31

sansone ha scritto:Concordo con la Maribel ,se si fa la scelta di indossare una protesi ,bisogna accettare la propria situazione senza timori ,il fatto di esporsi con possibilità di sgamo fa parte del gioco ,ma non deve limitarci o condizionarci l esistenza altrimenti veramente non ne vale la pena di vivere la realtà di portatore con la paura o chiodo fisso di essere scoperti.Viviamo la nostra condizione di portatore con naturalezza ,spensieratezza e consapevolezza e andiamo dappertutto senza ansia e fobie. La mattina ci alziamo ci sistemiamo i capelli e via .Il problema ce l'ha  di chi se lo crea ,l insicurezza è la nostra peggior nemica se non si riesce a vincerla è sconsigliabile continuare a portare la protesi si corre il rischio di diventare nevrotici ,in tal caso conviene vivere la propria calvizia con serenità.


questo non centra nulla con quello che ho scritto io...sinceramente io ormai alla protesi nemmeno ci penso,faccio tutto in automatico,gestisco ogni tipo di situazione,vivo alla grande,non temo niente e nessuno...quello che ho scritto io è che comunque siamo limitati in tutto..come pensi di andare a fare il grande fratello con una protesi in un posto dove vivi h 24 con altre persone estarnee al tuo problema,dove non hai praivasi e dove stai di continuo sotto le telecamere?
Allora come dite voi Raul  mettiamo il caso non venisse eliminato e continuava la sua avventura nella casa si faceva la manutenzione nella casa mentre l'altro concorrente a fianco si faceva la barba? :o :o :o..e noi?? che figura faremmo??un conto che uno sospetta o che sà che hai fatto qualcsa in testa,un altro conto che uno vede la realtà dei fatti..ricordo ancora le belle pubblicità che faceva la CR... ::) ::)..che belle pubblicità ::) ::)..volevo vedere se mostrava la realtà dei fatti per vedere chi avrebbe avuto il coraggio di mettere una roba del genere in testa..io penso che nel nostro caso per vivere bene bisogna mostrare solo il lato positivo del problema,quello negativo lo sappiamo tutti e ce lo teniamo per noi
Avatar utente
beldannato
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/02/2010, 14:57

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda Maribel » 05/03/2011, 20:59

Ma limitati de che???
Figurarsi se mi devo sentire limitata perche' ho una protesi, io faccio sport, ´piscina e mi sento bella ...quello che pensa la gente no mi interessa una pippa, la protesi la porto per mia scelta PERSONALE non per la gente...figurarsi un po'.
Non credo che nessuno sappia che il 99% delle persone che sono qui indossa una protesi, IO SONO RIMASTA ALLIBITA PERSONALMENTE di fronte a tanti clienti incontrati di persona, e l'occhio ce l'ho.
Ultima modifica di Maribel il 05/03/2011, 21:07, modificato 1 volta in totale.
Maribel
 

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda beldannato » 06/03/2011, 3:22

fatti capace e non vivere d'illusioni..sotto questa bella copertura ci stanno un sacco di problemi che la gente estranea è meglio che non sà...lascia che loro vedano solo il lato positivo della cosa e tu vivrai al massimo..

perchè non siamo limitati??hai visto il signore in  questione che bella figura ha fatto nella trasmissione??è bello che la gente estranea sappia che hai i capelli incollati?io pure mi sento bene e vivo al 100%,ma ci sono sempre i paletti..il front dopo 3 giorni si scolla e devi manutenzionarlo,sudi  e ti si appicano i capelli nel front e soprattutto nei lati,arrivati ad una settimana se hai fatto tre sudate abbondanti hai tutta la fronte collosa dai nastri colati e devi pulirti con remove e quant'altro..vuoi che te ne elenco ancora??Vai in vacanza con amici ed appena giunti a destinazione il tuo primo pensiero e come trovare la praivasi ed ad organizzare tutto nei minimi particolari...purtroppo  la triste realtà è proprio questa siamo limitati in tutto...io non sarei mai andato a fare un programma del genere con indosso una protesi,ma nemmeno per tutto l'oro del mondo e penso che anche molti di voi la pensano come me..è da matti pensare di riuscire a superare una situazione del genere lì dentro..meglio godermi la protesi in assoluta tranquillità..mostrando fuori i pro  e tenendomi per me i contro che oltre a me non interessano a nessuno
Avatar utente
beldannato
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 03/02/2010, 14:57

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda mantis » 06/03/2011, 16:34

nonostante si siano raggiunti risultati eccezionali beldannato ha ragione
Avatar utente
mantis
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 406
Iscritto il: 11/11/2009, 21:57
Località: varese

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda Maribel » 06/03/2011, 16:59

Del resto il pessimismo cosmico e' stato creato in Italia...

Che differenza rispetto a portatori  di altri paesi e come riuscite a modificare ogni volta le cose in base a come le sentite e no a come in realta' sono.
Complimenti.
Maribel
 

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda Marissa » 07/03/2011, 12:09

Beldannato da una parte ha ragione......
.....ma bisogna vivere i propri limiti con leggerezza altrimenti si vive male eh....!!!!  8)  8)  8)  e magari trasformarli in normalità!!!! si la nostra, ma normalità!!!!

e non bisogna pensare di ciò che può pensare la gente....chisenefrega!!!!!!!!

dobbiamo vivercela bene sta vita, una è, mica ce ne danno un'altra se questa non ci piace o non è come la vorremmo  :)
Avatar utente
Marissa
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 02/09/2010, 17:54

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda bonovox1984 » 07/03/2011, 14:04

Io penso che i capelli siano una cosa da desiderare fortemente. E se ciò comporta qualche piccolo sacrificio... bè... lo faccio volentieri. Di quello che possono pensare gli altri, sinceramente poco mi frega. L'importante è che mi sento bello io senza dover dare conto a nessuno. Alla fine di protesi, nel mondo ce ne sono di tanti tipi, al seno, al sedere, ai denti ecc ecc e nessuno si fa problemi. Questo solo perché a livello culturale siamo assolutamente indietro. Se qualche VIP facesse pubblicità sdoganando come prodotto comune la protesi state sicuri che nessuno si farebbe più troppe risate nell'imbattersi in un portatore (ammesso che poi se ne accorga).
bonovox1984
Nuovo Utente
Nuovo Utente
 
Messaggi: 64
Iscritto il: 29/12/2010, 11:03

Re:Raoul Tulli - GRANDE FRATELLO 11

Messaggioda morris1 » 07/03/2011, 21:02

Ognuno la vive a modo suo,
io per esempio se ho una protesi che mi piace e che non da' problemi sono la persona piu' felice al mondo, le manutenzioni non mi pesano per niente, mi sento bello e sto meglio in mezzo alla gente,
ovvio che se ti imbatti in protesi difettose, usurate , se sai che dovrai aspettare tanto per averne una "decente" e ti vedi "sgamabile" anche le manutenzioni diventano una tortura......... stai male e sei sempre nervoso con tutti e con te stesso.
Direi che ormai qui sul forum abbiamo raggiunto buoni livelli di qualita' prezzo (ovviamente migliorabili perche' bisogna migliorare sempre nella vita) e se una persona ci prende la mano puo' vivere le protesi con gioia nell'indossarla.
Avatar utente
morris1
Sr. Member
Sr. Member
 
Messaggi: 332
Iscritto il: 11/11/2009, 21:23

Precedente

Torna a Discussioni generali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

.
© Copyright 2011 - ForumHair.com

cron